Archeo

Estrapolare ricordi di una vita antica, mette in discussione il modo in cui la società di oggi viene percepita

Suggestioni antiche 

1 Aosta storica
Aosta-teatro-romano
2 Il pascolo più antico
Pascolo-antico-montagna
Mostra altro

LETTURA CONSIGLIATA CONSIGLIATA

Société de Recherches et d’Etudes préhistoriques alpines d'Aoste

Libro stampato in doppia lingua Italiano e Francese

Il lavoro si è proposto di indagare la natura dello sfruttamento dei due principali valichi valdostani, il Piccolo (Alpis Graia) ed il Gran San Bernardo (Alpis Poenina), in epoca preromana e romana senza, peraltro, pretendere di offrire una conclusione definitiva.

Infatti il recente ritrovamento in Valle d’Aosta di una pietra con fori a coppella induce ad osservare una maggiore cautela nel formulare ipotesi e nel produrre conclusioni.

Presitoria Alpina.jpeg
Fatto storico
"Trovata la Signora d'Introd"

I sondaggi archeologici eseguiti per l’ampliamento di una scuola materna a Introd, in Valle d’Aosta, hanno portato alla luce una sepoltura che, in base alla tipologia presentata e alla particolare posizione del defunto al suo interno, risalirebbe al III millennio a.C.

Si tratta della testimonianza di una presenza umana che sarebbe contemporanea a quella dell’uomo del Similaun, Ötzi, ritrovato nel ’91 dall’altra parte delle Alpi, al confine tra l’Italia e il Tirolo austriaco.

We Accept
  • Facebook - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle
  • YouTube - Bianco Circle
SEGUICI
ISCRIVITI ALLE NEWSLETTER
Valle d'aosta

© 2018 Proudly created Ferruccio Mischi 

Termini e condizioni Privacy policy

Image by Lexe-I has not been altered and is used in compliance with CC License. If you retain this image, please do not alter it.